PA Social in Tour

 

ADV

 

“PA SOCIAL IN TOUR”

Parte da Milano la Partnership PA Social e Linkedin Italia

Workshop di Formazione in tutta Italia per Enti e Aziende Pubbliche

  

Milano, 13 marzo 2019 – Parte dalle Torri Garibaldi, la sede italiana di LinkedIn, “PA Social In tour”, progetto nato dalla collaborazione tra l’Associazione PA Social e LinkedIn Italia con l’obiettivo di diffondere e sviluppare un positivo e sempre più professionale utilizzo di LinkedIn all’interno della Pubblica Amministrazione e nel settore pubblico, attraverso casi concreti ed esperienze di successo di utilizzo della piattaforma social a portata di cittadino.

Oggi a Milano durante la presentazione del progetto sono intervenuti il presidente di PA Social Francesco Di Costanzo, Alessandro Gallo, responsabile Pubblica Amministrazione e partner di LinkedIn, Tomaso Giusti, Media Solutions Senior Consultant di LinkedIn, Michela Troia e Giovanni Prattichizzo della Direzione Comunicazione di Istat e Christian Tosolin, responsabile social del Comune di Trieste.

Il PA Social In Tour andrà avanti per tutto il 2019 in varie città italiane con una serie di workshop di formazione e di divulgazione specifici per enti e aziende pubbliche con l’obiettivo di mettere a disposizione i migliori strumenti e le competenze per utilizzare al meglio la piattaforma LinkedIn per le informazioni e i servizi ai cittadini. Gli appuntamenti sono aperti a tutti e gratuiti fino ad esaurimento posti. Le informazioni saranno pubblicate sul sito web di PA Social www.pasocial.info e sui canali social e chat dell’Associazione.

I prossimi appuntamenti:

  • 29 marzo – Perugia
  • 4 aprile – Bologna
  • 10 aprile – Teramo
  • 10 maggio – Reggio Calabria
  • 22 maggio – Firenze

“I social sono straordinari strumenti di servizio pubblico ed hanno un impatto sempre più forte sulla vita quotidiana di tutti noi – spiega Francesco Di Costanzo, presidente Associazione PA Social – siamo molto soddisfatti della partnership con LinkedIn Italia, c’è una forte necessità di investire sulla qualità di servizi e informazioni e sviluppare competenze sulla comunicazione digitale. In tutta Italia c’è una grande richiesta di formazione, aggiornamento, scambio di buone pratiche, come Associazione ci stiamo impegnando per mettere a disposizione di professionisti, amministrazioni, utilities, imprese sempre più opportunità di scambio, confronto e partecipazione. LinkedIn è una piattaforma di grande utilità che sta crescendo molto nel nostro Paese e che offre molte opportunità aggiuntive oltre ad una storica presenza nell’ambito professionale”.

“Dopo le positive esperienze con i centri per l’impiego delle regioni Liguria e Sardegna, la partnership con PA Social è un ulteriore tassello del nostro percorso di avvicinamento alle istituzioni pubbliche italiane, le quali, con un corretto ed efficace utilizzo della piattaforma LinkedIn, possono ottenere diversi vantaggi, tra i quali un osservatorio privilegiato sulle ultime dinamiche del mercato del lavoro, e fornire un migliore servizio di informazione pubblica al cittadino. Al contempo, i cittadini potranno usufruire dei servizi offerti dalla PA e migliorare il proprio percorso professionale in maniera sempre più articolata e completa, attraverso un canale di contatto più diretto e connesso con le strutture pubbliche del proprio territorio”. aggiunge Marcello Albergoni, Country Manager di LinkedIn Italia

Associazione PA Social 
PA Social è la prima associazione italiana dedicata alla nuova comunicazione, quella portata avanti attraverso web, social network, chat, intelligenza artificiale. Si occupa di divulgazione, formazione, pubblicazioni, ricerche ed è la prima rete a livello mondiale nel suo genere con la partecipazione di numerosi professionisti, giornalisti, comunicatori, nuove professioni del digitale, amministratori, manager, enti e aziende pubbliche, associazioni, imprese, cittadini. www.pasocial.info

LinkedIn
LinkedIn connette i professionisti nel mondo per renderli più produttivi e di successo e trasforma il modo in cui le aziende assumono, imparano, fanno marketing e vendono. La nostra visione è quella di creare opportunità economiche per ogni membro della forza lavoro globale attraverso il continuo sviluppo del primo Economic Graph al mondo. LinkedIn ha più di 810 milioni di membri, dei quali 16 milioni in Italia, e uffici in tutto il mondo.

pubblica un comunicato


ADV

PREVENTIVIHR.IT BANNER