Guida pratica al lavoro agile dopo la legge n. 81:2017

Guida pratica al lavoro agile dopo la legge n. 81/2017

Formule contrattuali, schemi operativi, mappatura della contrattazione collettiva

di Emanuele DagninoMarco MenegottoLorenzo Maria PelusiMichele Tiraboschi 

Con legge n. 81/2017 (Jobs Act autonomi), diversi quadri normativi definiscono il cosiddetto smartworking, meglio conosciuto come lavoro agile, una forma di lavoro dipendente senza vincoli di orario e di luogo di lavoro.

Non è una nuova forma contrattuale ma è solo di una nuova modalità di lavorare che però deve essere concordata tra lavoratore e datore di lavoro.

Il lavoro flessibile interessa sia alle piccole che alle grandi aziende nonché agli stessi lavoratori.

Il lavoro flessibile si propone come una soluzione intelligente poiché è il modo di lavorare che sta cambiando e un’alternativa alla tradizionale rigidità non può che essere un vantaggio per tutti.

Acquistalo su Amazon Inviaci la tua recensione Biblioteca HR HR Blog Bacheca HR