Il lavoro da remoto. Aspetti giuridici e sociologici

 

ADV

Factorial Software HR

 

 

Il lavoro da remoto

Aspetti giuridici e sociologici

di Marco Peruzzi e Devi Sacchetto

Editore: ‎Giappichelli (febbraio 2022)

Conciliazione, flessibilità, disconnessione. Sono alcune delle parole chiave che guidano la riflessione sul lavoro da remoto nell’era della digitalizzazione. A queste si è aggiunta, negli ultimi due anni, la parola emergenza.

Il volume esamina le trasformazioni e le problematiche connesse all’utilizzo del lavoro da remoto, muovendo dai risultati di due ricerche svolte in diversi Atenei italiani durante il periodo della pandemia, da aprile 2020 a settembre 2021, con specifico riferimento alle realtà produttive dell’Italia settentrionale.

Grazie a un approccio interdisciplinare sociologico e giuslavoristico, lo studio permette di comprendere le ripercussioni della remotizzazione sulle condizioni di lavoro, sulla conciliazione tra i diversi tempi di vita, sulla parità di genere, sul rapporto tra lavoratori, imprese e organizzazioni sindacali.

Specifica attenzione è dedicata altresì ai modelli e agli strumenti di tutela, nella ricerca dei delicati punti di equilibrio tra le istanze di flessibilità, conciliazione e inclusione, i rischi per la salute e la riservatezza dei lavoratori e i poteri datoriali di organizzazione e controllo.

***

Acquistalo su Amazon  Biblioteca HR