Millennials e oltre! Nuove generazioni e paradigmi manageriali

 

 

Millennials e oltre!

Nuove generazioni e paradigmi manageriali

di Tiziano Botteri e Guido Cremonesi

Come sta impattando la variabile demografica sulle aziende? In particolare chi sono i Millennials e quali istanze stanno ponendo al management per la loro gestione?

Quali sono, al di là degli stereotipi e delle categorizzazioni sociali semplicistiche, le caratteristiche attribuibili alle nuove generazioni?

Quali, viceversa, le aspettative e la visione dell’organizzazione e del management rispetto alle nuove generazioni?

Quali suggerimenti e consigli gestionali si possono dare al manager impegnato nella guida di collaboratori appartenenti a fasce generazionali distinte, e ai Millennials in particolare?

Come potrebbe evolvere il fenomeno e cosa potrebbe mutare con l’arrivo in azienda della Generazione Z, quella successiva ai Millennials?

Questo libro vuole accompagnare il manager, e il lettore in generale, in un viaggio alla scoperta dell’universo Millennials, per smantellare falsi miti e focalizzarsi su innegabili verità che accompagnano l’ingresso delle ultime generazioni nelle aziende.

Si tratta di un percorso che vede nei Millennials l’espressione di un radicale cambiamento socio-economico e tecnologico e che sta mutando i classici paradigmi manageriali.

Partendo dalla nascita del fenomeno Millennials fino ad arrivare alla Generazione Alpha, si intende analizzare le caratteristiche generali delle nuove generazioni che desiderano (e a volte pretendono) una relazione differente col proprio capo (e con l’organizzazione) che – a sua volta – deve lavorare per canalizzare e integrare le rispettive attese.

Perché “un’impresa senza ordine difficilmente sopravvive, ma un’impresa senza disordine è incapace di evolvere” (B. Nadoulek).

Acquistalo su Amazon Biblioteca HR

Servizi Gestione del personale