Lo smart working comincia dall'ufficio

 

ADV

RisorseUmane-HR Media Partner

 

Lo smart working comincia dall’ufficio

Gli spazi di lavoro nel modello ibrido

di Luca Brusamolino

Editore: ‎Franco Angeli; 1^ edizione (ottobre 2021)

L’emergenza Coronavirus ha obbligato le aziende a chiedere ai propri dipendenti di lavorare da remoto da un giorno all’altro, accelerando un processo di digitalizzazione già in essere. Di conseguenza, si sono aperti nuovi scenari sugli spazi di lavoro che, da contenitori di sedie e scrivanie, si trasformano in luoghi attrattivi di incontro adatti alle necessità dei nuovi modi di lavorare. Serve ancora l’ufficio nell’era dello smart working?

Partendo da un’analisi dei fattori che hanno contribuito ad un vero e proprio cambio di rotta nei pilastri fondanti dell’organizzazione del lavoro (luoghi, orari, tecnologia e sistema di regole), questo libro vuole provare a rispondere a questa domanda riflettendo sul nuovo ruolo che riveste l’ufficio nel modello ibrido del lavoro.

 

Acquistalo su Amazon  Biblioteca HR

 

ADV

RisorseUmane-HR Media Partner