Smart working, job crafting, virtual team, empowerment

di A. Martone, A. Galanto, P. Montonati, M. Ramponi, A. Righetti, F. Sciaroni

l libro descrive modelli innovativi di organizzazione del lavoro che rispondono a tendenze già chiare nello svolgersi dei prossimi anni: decentramento delle responsabilità (empowerment); ruoli trasversali; flessibilità; cambiamento continuo; autogestione dei contenuti e dell’evoluzione professionale.

È un testo che accresce il grado di consapevolezza di Manager e HR riguardo al lavoro del futuro, includendo contributi della letteratura, delle ricerche e dei professionisti che hanno affrontato questo tema.

Il testo si divide in cinque capitoli.

  1. Il primo tratta del lavoro in forma tradizionale e vuole, da un lato, descrivere il quadro di partenza, dall’altro fornire alcune chiavi di lettura del mondo attuale.
  2. Il secondo capitolo affronta il tema dello smart working, il futuro del lavoro di cui si parla ormai da diversi anni e che sembra dover modificare notevolmente il futuro dei lavoratori. È il futuro alle nostre spalle: gli studiosi ne parlano da anni, ma non si è ancora affermato completamente.
  3. Nel terzo capitolo si parla di virtual team: oggi il lavoro è soprattutto un fenomeno sociale, dunque è nel gruppo che l’individuo esprime la sua capacità professionale, tuttavia, questa dimensione sta mutando, ed ecco che si esamina questo nuovo modello organizzativo dei team virtuali.
  4. Il quarto capitolo affronta il tema del job crafting e dell’autoimprenditorialità, argomenti collaterali ai due capitoli precedenti: il lavoratore “smart e virtuale” rivendica la possibilità di definire o collaborare alla definizione del proprio lavoro. Le aziende dovranno fronteggiare sempre più spesso queste istanze e se sapranno assecondarle potranno trarne un vantaggio competitivo duraturo.
  5. Infine, nel quinto capitolo si introduce un tema importantissimo per completare il discorso del lavoro del futuro: i supporti individualizzati a sostegno dei lavoratori, vale a dire il coaching, il mentoring e il counseling che aiutano i lavoratori a vincere le sfide di un mondo del lavoro che diventa sempre più complesso.

Il testo si conclude con un riassunto dei principali elementi analizzati, proponendo alcune considerazioni e fornendo spunti per ulteriori analisi.

Acquistalo su Amazon Biblioteca HR

 

Nuovi clienti ti stanno aspettando