La delega: cos’è e come attuarla al meglio

 

 

La delega: cos’è e come attuarla al meglio

di Manuela RossiniRaffaele LandolfiFederica Cominelli

“Questo è il più grande segreto che esiste nella gestione del personale: prima trovi del lavoro da fare per i tuoi collaboratori e li metti all’opera, poi ti metti a fare il tuo” (Ruggeri, 2019)

In questa citazione, si racchiude il valore che la delega riveste per ogni manager. Il suo principale compito è infatti quello di ottimizzare le risorse dei collaboratori di cui il manager è responsabile, e questo può essere fatto delegando loro compiti nuovi e stimolanti. 

In particolare, delegare significa trasferire alcune delle proprie responsabilità ad uno o più collaboratori, assicurandosi di specificare dei definiti parametri di prestazione e di garantire loro l’autorità necessaria per farsene carico. 

Andiamo ora ad approfondire quali elementi rendono questa azione così importante per il management. La logica insita nella delega è, a tutti gli effetti, quella della condivisione, del management diffuso a più livelli e non irrigidito al vertice: è quindi chiaro come la leadership “umana”, caratterizzata da capacità relazionali e dalla valorizzazione dei collaboratori, non può che vedere nella delega un ottimo strumento per attuare il proprio ruolo ed anche per raccogliere i benefici che questa porta con sé. Infatti, sono molti i vantaggi della delega: 

  • Mette a disposizione più tempo al manager per svolgere i compiti che richiedono il suo personale intervento e per occuparsi della crescita aziendale;
  • Stimola la crescita dei membri del team, grazie alle leve della motivazione e della responsabilizzazione;
  • Permette ai membri del team di sviluppare competenze e conoscenze che entrano a far parte del patrimonio di risorse a disposizione dell’azienda;
  • Consente di suddividere i carichi di lavoro in modo equilibrato, grazie all’aumento della collaborazione, accelerando così il completamento dei compiti;
  • La delega porta l’organizzazione nel suo insieme ad essere più funzionale e sinergica, ottimizzando tempi e costi, grazie alla logica della condivisione su cui si fonda: in questo modo, i suoi effetti positivi non si fermano solo al singolo e al gruppo di lavoro, ma si estendono a tutta l’azienda, attivando un processo di empowerment lavorativo.

La delega ha quindi molti vantaggi e si pone spesso come una vera e propria necessità per il manager, eppure la paura di delegare può rappresentare un ostacolo a tutto questo. Questo timore si presenta in chi delega, che può non voler cedere il proprio controllo, ma anche in chi riceve la delega, che spesso si blocca davanti a nuove sfide al di fuori della propria “confort zone”.

In questa prospettiva, avere una linea guida sul modo in cui attivare una delega efficace può fare da riferimento, diminuendo le possibili paure. 

Infine, è sul manager che ricade la responsabilità dei risultati raggiunti dai suoi collaboratori e per questo, dopo che l’incarico affidato si conclude, è utile riflettere sul processo di delega. Il manager può chiedersi cosa avrebbe potuto fare diversamente e cosa invece ha funzionato, riflettere sul modo in cui il collaboratore ha affrontato la delega, con quali risorse e difficoltà, e considerare come questo percorso ha influito sulla relazione con il delegato. In questo modo, si promuovono al massimo i benefici della delega creando anche un’ulteriore occasione di crescita per il team.

La capacità di delega, così come altre capacità manageriali, può essere appresa e incrementata. Sviluppare le competenze, la responsabilizzazione e la motivazione dei propri collaboratori dovrebbe essere uno degli obiettivi primari di aziende orientate al successo. 

A questo scopo, abbiamo creato ENJOY TEAM, una Masterclass di upskilling che si rivolge a persone che lavorano in team e collaborano al fine di raggiungere un obiettivo comune, condizionando positivamente il cambiamento, attraverso una dimensione relazionale che influenza in maniera decisiva e positiva il benessere di chi lavora e la performance lavorativa personale e aziendale.

Vuoi migliorare le competenze dei tuoi team in azienda? Scopri ENJOY TEAM e richiedi informazioni!

 

PEOPLEwellBe
Risorse Umane e Benessere Organizzativo
PEOPLEwellBe Risorse Umane e Benessere Organizzativo osserva come Mission il miglioramento della vita del lavoratore in azienda, attraverso progetti di Wellbeing, Assessment & Training, Education & Welfare che favoriscono lo sviluppo e le potenzialità delle Risorse umane, la Salute psicologica e la promozione del Clima e del Benessere organizzativo.