Formazione linguistica Finanziare la formazione a distanza con i Fondi Interprofessionali

Formazione linguistica

Finanziare la formazione a distanza con i Fondi Interprofessionali

Anche la formazione a distanza può essere finanziata con i Fondi Interprofessionali?

Ormai da anni le aziende usufruiscono della formazione finanziata anche in ambito linguistico. Questo soprattutto per quanto riguarda i corsi in presenza. Il dubbio nasce quando vengono proposti corsi in Formazione a distanza (FAD) come per esempio le lezioni telefoniche, via Skype oppure online tramite piattaforme e-learning.

E’ possibile far rientrare nella formazione linguistica finanziata i corsi a distanza (FAD)?

Certo, è possibile perché all’atto pratico sono previste diverse modalità di tracciabilità in base al fondo scelto e in base alla tipologia di FAD.

Tutti i fondi interprofessionali permettono infatti di inserire la FAD, e quindi anche di finanziarla, con alcune differenze. Spesso è prevista una percentuale massima di ore in FAD da poter inserire nei piani mentre nei conti aziendali, nella maggior parte dei casi, all’azienda viene lasciata libera scelta.

In ogni caso, la maggior parte dei Fondi richiede che la formazione a distanza e la relativa frequenza dei discenti siano tracciate automaticamente ed oggettivamente da sistemi informatici.

La piattaforma di apprendimento online di ILS per la lingua inglese, Voxy, per esempio, è totalmente finanziabile perché tracciabile al 100% sia per le lezioni in real time con il docente sia per le attività in self-study.

Esistono, infatti, due modalità di erogazione della FAD: formazione sincrona e asincrona. Per formazione sincrona si intende la relazione formativa in real time tra docente e discente, come ad esempio attraverso la telefonata, la video conferenza e le classi virtuali. La formazione asincrona invece fa riferimento all’accesso ai contenuti formativi online in piattaforma senza il contatto contemporaneo con il docente.

Formazione linguistica online con VoxyVoxy il futuro del blended learning corso inglese online ILS Milano piattaforma e-learning intelligenza artificiale

Voxy è l’unica soluzione di Digital Learning che utilizza l’Intelligenza Artificiale per personalizzare l’apprendimento dell’inglese ed è uno strumento completo di Blended Learning per l’apprendimento online della lingua inglese. Offre un alto valore didattico e tecnologico e assicura un miglioramento sensibile delle capacità linguistiche. Voxy permette una customizzazione totale della learning experience. La sua tecnologia brevettata modella il percorso di studio in modo dinamico come farebbe un docente in aula. Le live lessons in video con i nostri docenti madrelingua certificati possono essere sia individuali che di gruppo, anche 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Il sistema di Reporting permette all’utente di monitorare direttamente i propri progressi e l’accesso diretto al Command Center fornisce all’azienda uno strumento di monitoraggio per tenere costantemente sotto controllo l’avanzamento didattico.

ILS è quindi in grado di fornire tutti i dati necessari alla tracciabilità del corso ai fini del finanziamento con il fondo scelto: dagli accessi alla sola piattaforma in autoapprendimento alle live lessons di gruppo o individuali.

Cosa sono i Fondi interprofessionali?

I Fondi interprofessionali per la formazione continua sono stati istituiti con la legge 388/2000 allo scopo di diffondere l’aggiornamento e la formazione nelle imprese italiane per favorire la crescita delle imprese e, attraverso l’aumento delle potenzialità dei lavoratori, favorirne l’occupabilità. I Fondi sono organismi associativi di diritto privato istituiti tramite accordi interconfederali stipulati tra le organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale e si alimentano con il contributo dello 0,30% sulla retribuzione imponibile dei lavoratori in base alle adesioni delle imprese alimentati dai contributi dei datori di lavoro che vi aderiscono. Aderire a un fondo interprofessionale non comporta pertanto alcun costo aggiuntivo: l’aliquota di finanziamento infatti deve essere comunque versata dall’azienda, insieme alla contribuzione a copertura della disoccupazione involontaria. Si tratta, quindi di una diversa destinazione di una parte della contribuzione ordinaria per la copertura della disoccupazione involontaria.

I fondi finanziano i piani formativi aziendali, settoriali e territoriali o individuali che le imprese realizzano per i propri dipendenti condivisi tra le parti sociali, attenendosi al criterio della redistribuzione delle risorse versate dalle aziende aderenti a ciascuno di essi e al principio della trasparenza; finanziano, poi, ulteriori attività propedeutiche o comunque connesse alle iniziative formative.

Quali sono i principali Fondi?

Esitono diverse tipologie di fondi: alcuni dedicati in modo specifico alla formazione continua dei Dirigenti (es. Fondir e Fondirigenti) e altri alla formazione dei lavoratori dipendenti (es. Fondimpresa e For.te.).

Ecco quelli più utilizzati:

Fondimpresa corso lingue formazione finanzata ils milano international language schoolFondimpresa – Fondo interprofessionale per la formazione continua Finanzia la formazione dei lavoratori nelle imprese aderenti. E’ aperto ad aziende di ogni settore e dimensione. Fondimpresa offre tre opportunità di gestione delle risorse economiche dedicate alla formazione:
Il Conto di Sistema  –  un conto collettivo utilizzato per degli Avvisi , pubblicati periodicamente, a cui possono concorrere tutte le aziende, individualmente o in consorzio. Questi Avvisi sono studiati sulle esigenze delle aziende e sono di carattere generalista o tematico.
Il Conto Formazione –  un conto individuale di ciascuna azienda aderente. Le risorse finanziarie che vengono accantonate nel “conto formazione” sono a completa disposizione dell’azienda titolare. Solo l’azienda può utilizzarle per fare formazione ai propri dipendenti nei tempi e con le modalità che ritiene più opportuni, sulla base di Piani condivisi dalle rappresentanze delle parti sociali.
Gli Avvisi con contributo aggiuntivo – uno strumento pensato per dare alle piccole e medie imprese maggiori possibilità di utilizzare il proprio Conto Formazione. Questi Avvisi, infatti, permettono di integrare le somme accumulate sul Conto Formazione dalle singole aziende con delle risorse derivanti dal Conto di Sistema.

fondirigenti formazione finanziata ils milano corsi di lingua inglese francese tedesco voxy Fondirigenti – Fondo interprofessionale per la formazione continua dei dirigenti promosso da Confindustria e Federmanager. Il Conto Formazione è lo strumento per presentare e finanziare piani formativi secondo le seguenti modalità:

  • Piani Aziendali e di Gruppo– che consentono a una o più aziende dello stesso gruppo di gestire e finanziare la formazione del proprio management attraverso le risorse accumulate sul proprio conto web aziendale.
  • Avvisicon finalità e dimensioni fissate dagli organi statutari del Fondo

fondo forte for.te formazione finanziata formazione a distanza FAD ils international language School milano corsi di linguaFor.Te. – Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti delle aziende aderenti al Fondo, che operano nel settore terziario: commercio, turismo, servizi, logistica, spedizioni e trasporto. Al Fondo aderiscono e possono aderire aziende di altri settori economici. L’accesso alla formazione si attua partecipando agli Avvisi emanati dal Fondo, oppure ttraverso il Conto Individuale Aziendale.

fondo fba fondo banche assicurazioni formazione finanziata ils milano corso di linguaIl Fondo Banche Assicurazioni (FBA), Fondo paritetico interprofessionale nazionale per la formazione continua dei dipendenti delle imprese operanti nei settori del Credito e delle Assicurazioni ad esso aderenti.
L’attività del Fondo consiste sia nel finanziamento dei Piani formativi, sia nell’elaborazione di strategie idonee ad approntare Avvisi e progetti rispondenti alla crescente domanda di professionalità e riqualificazione delle risorse umane delle imprese associate.

fondir formazione finanziata corsi di lingua ils milano formazione a distanzaFONDIR – Fondo Paritetico Interprofessionale per la Formazione Continua Fondir offre l’opportunità di finanziare a costo zero politiche formative che qualificano la presenza sul mercato delle aziende e valorizzano la professionalità dei dirigenti.

Durante tutto l’anno, a scadenze predefinite, le imprese possono candidare le proprie proposte di formazione per i loro dirigenti. L’impresa può accedere ai contributi presentando Piani di formazione programmati sui propri fabbisogni o  richiedendo di partecipare ad iniziative formative presenti sulla Bacheca FONDIR, sempre aggiornata di nuove offerte e sempre attiva.

ILS è presente sulla Bacheca Fondir. E’ possibile presentare a Fondir richieste per il finanziamento di Piani formativi selezionando le iniziative pubblicate nella Bacheca Fondir.

Qual è il servizio di ILS?

I.L.S. affianca le aziende nelle pratiche di accesso ai fondi e nell’organizzazione dei corsi di lingua. Nel dettaglio ci occupiamo di:

  • Individuazione del Fondo Paritetico Interprofessionale
  • Pianificazione e progettazione dei corsi finanziati di lingua
  • Attuazione dei corsi
  • Reporting e monitoraggio costante
  • Rendicontazione post corso all’ente finanziatore

Nel caso l’azienda abbia già ottenuto un piano di formazione finanziataI.L.S. può proporsi, senza alcun costo aggiuntivo, come attuatore certificato del progetto di formazione linguistica.

Contattaci per capire come finanziare la formazione linguistica della tua azienda.

I.L.S. MILANO
International Language School
I.L.S. è leader nel campo della formazione linguistica. Organizza corsi di lingue per privati e aziende, tenuti da docenti madrelingua specializzati nell’insegnamento delle lingue europee ed extraeuropee. I corsi sono rivolti a tutti coloro che vogliono incrementare le proprie capacità linguistiche in un contesto altamente comunicativo.