Come riprendere gli studi dopo molti anni di lavoro

 

logo CepuStudiare da grandi è da “grandi”

Come riprendere gli studi dopo molti anni di lavoro

Studiare e lavorare contemporaneamente è possibile? Sì, e la preparazione universitaria può essere anche relativamente semplice se accompagnata da una forte determinazione, un buon metodo di studio ed il supporto di un tutor didattico.

Perché riprendere gli studi

Ci si può trovare ad aver superato 30 anni con il forte rimpianto di non aver portato a termine gli studi universitari. A un certo punto ci si accorge che quell’obiettivo mancato ci sta condizionando il percorso della nostra vita lavorativa e il raggiungimento di nuovi obiettivi di carriera.

In un mercato sempre più competitivo, che non lascia spazio all’improvvisazione, sono molti gli impiegati, manager, imprenditori e liberi professionisti che si trovano a dover aggiornare le proprie competenze, per poter continuare a competere.

Rimettersi in gioco

L’età non è sicuramente discriminante per iscriversi all’università e riprendere il corso di laurea lasciato in sospeso.

Certo che però conciliare studio e lavoro non è banale: richiede volontà, metodo di studio, impegno, forte determinazione, organizzazione del tempo e, non per ultimo, alcune rinunce.

È inoltre importante saper individuare l’indirizzo di studi non solo sulla base delle proprie attitudini e ambizioni, ma pensando anche alla sua durata (laurea triennale o magistrale).

Ognuno di noi ha poi il suo particolare metodo di studio che potrebbe però non essere idoneo per la tipologia del percorso scelto. Per individuare quello migliore si può andare avanti per tentativi, ma occorre avere del tempo a disposizione.

Ed è proprio il tempo, spesso sottratto ai momenti di svago, che impedisce a molti di riprendere gli studi, oppure, dopo averli ripresi con tanta determinazione, a dover rinunciarci nuovamente, con un forte senso di frustrazione.

Come riprendere gli studi e raggiungere il proprio obiettivo

Non la sola determinazione è quindi sinonimo di riuscita. Certo, ci si può arrivare, ma con quali sforzi e in quanto tempo?

Riprendere gli studi da grandi è da “grandi” senza alcun dubbio. Ma ci sono anche delle soluzioni che possono facilitare il duro percorso.

Per esempio, migliaia di lavoratori sono riusciti a raggiungere il proprio obiettivo grazie alla preparazione agli esami universitari con Cepu.

Il metodo Cepu funziona perché parte dalle necessità di ogni singolo studente, lo supporta in ogni situazione, riuscendo a fargli superare anche quei momenti di difficoltà, tipici di chi decide di riprendere gli studi dopo averli interrotti.

La figura del tutor personale: un elemento chiave dell’offerta Cepu

Il tutor personale è un esperto dell’apprendimento, oltre che della materia di sua competenza. È il “coach” che affianca e prepara lo studente verso l’esame: individua una strategia di preparazione efficace, un metodo di studio ottimizzato, eroga lezioni, test e questionari con verifiche in itinere, sino a far conseguire all’allievo, con maggior sicurezza e in minor tempo, l’obiettivo prefissato.

Personale altamente preparato, metodo di insegnamento collaudato, presenza capillare nei grandi centri urbani di tutta Italia, flessibilità degli orari di apertura, coronano l’offerta formativa di Cepu.

CEPU
Cepu, azienda leader nella formazione in oltre trent’anni ha accompagnato milioni di studenti verso la laurea. Una grande esperienza nella realtà universitaria, metodo d’insegnamento collaudato e personalizzato per ogni studente, la presenza su tutto il territorio nazionale, la volontà di perfezionarsi sempre di più hanno reso Cepu un punto di riferimento per tutti gli studenti che hanno a vario titolo problemi con lo studio.