Fondata sul lavoro. La comunicazione politica e sindacale del lavoro che cambia

Fondata sul lavoro

La comunicazione politica e sindacale del lavoro che cambia

di Francesco Nespoli

Raramente nella storia recente il tema del lavoro, in tutte le sue sfaccettature, aveva animato il dibattito pubblico e mediatico come negli anni della grandecrisi.

Il legame “naturale” tra politica, comunicazione e lavoro, sintetizzato dall’articolo 1 della nostra Costituzione, ha però radici molto antiche.

La ricerca di Francesco Nespoli lo affronta domandandosi se in politica e nelle relazioni industriali sia oggi possibile comunicare le trasformazioni del lavoro guadagnando consenso.

Dopo aver definito una prospettiva teorica originale, che congiunge la neo retorica novecentesca e le più recenti teorie cognitiviste, Nespoli analizza le strategie e gli espedienti discorsivi utilizzati dai maggiori leader politici e sindacali nei due casi più controversi degli ultimi dieci anni:

il Jobs Act approvato dal Governo di Matteo Renzi e il caso Fiat originato dalla vicenda del rilancio dello stabilimento di Pomigliano D’Arco.

La comunicazione relativa a quest’ultima vicenda viene anche confrontata con quella usata nella negoziazione del gruppo FCA oltreoceano nell’autunno 2015.

Acquistalo su Amazon   Inviaci la tua recensione Biblioteca HR HR Blog Bacheca HR