Come la Comunicazione Strategica può essere d’aiuto nel campo HR

ADV

Risorse Umane HR Academy

 

 

Come la Comunicazione Strategica può essere d’aiuto nel campo HR

di Pasquale Malara 

La comunicazione strategica è parte essenziale ed imprescindibile nell’ambito HR in quanto, in un campo che, almeno teoricamente, deve tutto il suo valore al lato umano delle aziende, essa potenzialmente può davvero essere quella variabile che distingue un’azienda composta da “dipendenti” da un’azienda il quale capitale umano è il plus che porta l’intera organizzazione al top.

Nella fattispecie, la comunicazione strategica è uno strumento con un peso realmente decisivo per le dinamiche interne ed esterne di ogni azienda, per molteplici motivi che, forse troppo spesso, vengono poco analizzati o non presi in considerazione ponendo il focus solamente sul risultato e tralasciando tutti quei processi, soprattutto umani, che conducono ad esso. Una corretta simbiosi tra linguaggio verbale, paraverbale e non verbale può davvero rivoluzionare i contesti lavorativi nei quali la comunicazione strategica viene applicata.

Tramite la Comunicazione strategica, principalmente, una grossa fetta di tutte quelle problematiche che normalmente sorgono in ambito lavorativo nel rapporto tra colleghi e superiori, viene ridimensionata se non eliminata del tutto, grazie alla sua efficacia nel creare e mantenere nel tempo i legami ed al contempo analizzare ed eliminare i problemi alla radice, grazie anche al fatto che il dialogo non viene posto sull’io ma abbraccia anche il tu in relazione con l’ambiente di circostanza, portando il tutto su un livello nel quale i lavoratori sono ascoltati e presi in considerazione rendendoli realmente parte integrante e non semplicemente pedine utili ad uno scopo.

ADV

Risorse Umane HR Academy

Questo porta ad un maggior benessere aziendale, i dipendenti sono più produttivi e motivati a svolgere il proprio lavoro nel migliore dei modi perché, l’ambiente che viene a crearsi, diventa l’habitat naturale di coesione e cooperazione genuina tra le risorse. Per la creazione ed il mantenimento di questo stato di benessere, come detto in precedenza, la fanno da padroni l’ascolto e l’eliminazione dei conflitti, capisaldi di una soddisfacente esperienza lavorativa.

Ovviamente, maggiore sarà l’empatia che in campo Hr si riuscirà a dimostrare, migliore sarà l’esperienza in ambito lavorativo che però, importante sottolineare, ha come costante una grande influenza anche nell’ambito privato. Lavoratori sereni riverseranno quella serenità in ogni aspetto della loro vita, ed è per questo che si deve, sempre di più, avere un occhio di riguardo nei confronti della salute psicofisica delle persone facenti parte di ogni sistema aziendale.

Un altro aspetto dove la comunicazione strategica diventa importante per le sorti aziendali è quello del rapporto tra il brand ed il consumatore o fruitore di un determinato servizio o prodotto erogato dall’azienda. Più essa è efficace nei confronti delle persone, più l’azienda ne acquista in termini di fidelizzazione e di fortificazione del marchio. Riuscire ad elaborare sapientemente la richiesta donando in output una offerta affine alle esigenze alle quali sopperire è la carta vincente di qualunque impresa.

In conclusione, il segreto risiede nell’avere un atteggiamento positivo e costruttivo nei confronti del lato umano prima ancora di quello lavorativo mantenendo sempre una moralità in un certo senso amica delle persone cercando sempre di inserirsi nel modo corretto negli schemi sociali attuali che, anche influenzati dalla digitalizzazione, sono in continua evoluzione.

 

Questo articolo è offerto da:

Pasquale Malara
Recruiter / Assistant
Laurea in scienze sociali e master in economia e diritto per la gestione delle risorse umane. Quinquennale esperienza nel campo del Recruiting e dell'organizzazione Hr. Parallelamente alla carriera lavorativa porta avanti la sua passione per la scrittura.