direttori risorse umane

Aumento di occupazione in vista per i Direttori delle Risorse Umane in Italia

A dirlo è l’ultimo HR Barometer di Michael Page, società di ricerca e selezione di personale specializzato in middle e top management. Il 35% dei Direttori delle Risorse Umane è fiducioso

Lo studiodirettori risorse umane è stato condotto nel primo semestre 2015 da Michael Page e realizzato nell’ambito delle Risorse Umane a livello mondiale su 2.500 direttori del personale appartenenti a un gruppo rappresentativo di industrie, dalle PMI ai marchi blue chip di 65 Paesi.

Per quanto riguarda le priorità delle Risorse Umane, in Italia risultano ai primi posti la gestione del cambiamento e i progetti di trasformazione (38%), alla pari con la formazione e sviluppo, seguite con un distacco minimo dalla gestione delle performance (37%) e del talento (32%)

consulenza di carriera

Una differenza ancora più sostanziale tra l’Italia e gli altri Paesi riguarda il turnover del personale: su dimensione globale è il secondo fattore più misurato per valutare le prestazioni dei dipendenti, in Italia è decisivo solo per il 17% dei direttori delle risorse umane

Fonte: Per i direttori delle risorse umane aumento di occupazione in vista in Italia – La Stampa