Certificato sulla siscurezza

Il certificato sulla sicurezza sul lavoro

Come ottenere l’attestato di sicurezza e quando aggiornarlo

di Solco Srl

Per conseguire l’attestato relativo alla sicurezza sul lavoro, è essenziale e indispensabile frequentare appositi corsi di formazione. Le ore di formazione (obbligatoria, ndr) variano a seconda di quale sia l’ambito formativo in questione. Indifferentemente dall’ambito formativo, a conclusione di ciascun corso l’allievo è chiamato a superare un test finale.

A che serve l’attestato di sicurezza sul lavoro?

L’attestato di sicurezza sul lavoro certifica a tutti gli effetti l’acquisizione delle competenze necessarie in materia.

In caso di controlli da parte delle autorità competenti, l’azienda interessata dalle procedure di controllo è tenuta a presentare la dovuta certificazione, pena una sanzione di valore compreso tra 1200€ e 5200€.

Quando viene rilasciato il certificato sulla sicurezza?

Perché il certificato possa essere rilasciato, è necessario che il dipendente in formazione frequenti almeno il 90% delle ore di formazione previste.

Il rilascio della certificazione è competenza dell’ente che organizza o cura direttamente la formazione.

nuovi clienti ti stanno aspettando

Validità del certificato sulla sicurezza

La validità della certificazione è subordinata a specifici corsi di aggiornamento che, se non svolti entro la scadenza prevista, comportano l’annullamento della certificazione.

Scadenze (a seconda della tipologia di corso)

  • Aggiornamento Formazione Lavoratori – in questo caso l’aggiornamento, rivolto a quei lavoratori che hanno frequentato in precedenza il corso base di Formazione Specifica va effettuato con cadenza quinquennale, per un totale di 6 ore.
  • Anche per quanto riguarda la figura professionale del Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione (RSPP) l’aggiornamento ha cadenza quinquennale. La formazione varia a seconda del grado di rischio: basso, medio o alto.
  • Per quanto riguarda la figura del Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS), l’aggiornamento ha cadenza annuale, per un totale di 4 ore di formazione in caso di rischio basso e medio o di 8 ore in caso di rischio alto.
  • Per l’Addetto Antincendio, l’aggiornamento formativo ha cadenza triennale. Anche in questo caso, la formazione varia a seconda del grado di rischio.
  • Per quel che riguarda la figura professionale dell’Addetto al Primo Soccorso l’aggiornamento, con cadenza triennale, può avere una durata di 4 o 8 ore a seconda del grado di rischio.

Altre certificazioni

In materia di sicurezza sul lavoro, anche l’ambiente di lavoro deve avere tutte le carte in regola. Per questo motivo, periodicamente, i Responsabili della Sicurezza devono effettuare:

  • Annualmente, una prova di evacuazione per testare le procedure da attivare in caso di emergenza (incendio, terremoto o altra calamità).
  • Ogni sei mesi, una verifica degli strumenti e macchinari presenti in azienda: estintori, ascensori e uscite di emergenza.

Ai sensi del decreto legislativo 81/2008, i corsi di formazione sulla sicurezza sul lavoro sono obbligatori per ogni azienda.

Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Bibliografia consigliata

Solco Srl
formazione - consulenza
Solco Srl da oltre 30 anni, si occupa di formazione, consulenza e mercato del lavoro. I suoi principali clienti sono Pmi e grandi imprese, Pubbliche Amministrazioni, Parti Sociali ed Enti Bilaterali. Le principali aree di intervento, consolidate nel corso di una lunga esperienza sul campo, sono: Formazione continua Formazione obbligatoria e apprendistato Fondi Interprofessionali Servizi per il mercato del Lavoro Ricerca, selezione e ricollocazione professionale Pari Opportunità Assistenza tecnica alla PA per l’attuazione di programmi cofinanziati dai Fondi Strutturali Consulenza alle Parti Sociali