economia della conoscenza

L’economia della conoscenza

La formazione professionale per gli obiettivi del 2020

di Solco Srl

Molte campagne mediatiche, finanziamenti ai centri di formazione, sono alcune delle misure che il governo ha adottato per raggiungere gli obiettivi di crescita per il 2020. Il tema centrale è stato la formazione tecnico-professionale, carburante di arricchimento di competenze, necessaria per fronteggiare il cambiamento.

Cos’è L’ECONOMIA DELLA CONOSCENZA

È un meccanismo complesso in cui gli ingranaggi sono le competenze, l’impresa, la partnership pubblico – privata e la formazione tecnico – professionale.

Questo meccanismo, che parte dai cambiamenti del settore produttivo, non può essere rispecchiato solo dal mondo dell’istruzione né solo dalla formazione professionale.

Questi cambiamenti richiedono nuove abilità tecnologiche, ma anche skill trasversali come capacità comunicative, manageriali, di auto gestione e auto orientamento.

I  cambiamenti economici rendono inoltre più difficile la garanzia che lo stato proponga una formazione al passo con l’evoluzione tecnologica, come lo confermano una serie di studi in materia.

Un altro passo per un’economia della conoscenza, è avere una forza di lavoro qualificata.

consulenza di carriera

Durante la formazione si piantano i semi delle competenze tecnico-professionali, il soggetto deve sviluppare una capacità di auto orientamento per strutturare il proprio percorso professionale e rispondere adeguatamente al cambiamento economico.

Conoscere bene questo ciclo ma senza prospettive di innovazione, fa si che le aziende non aprono canali di formazione.

Per una formazione professionale efficiente e dedicata a tutti, le imprese e le istituzioni formative devono cooperare perché sennò il modello andrà perso.

Al contrario, se si vince questa sfida, ci saranno milioni di abitanti dentro il vortice dell’innovazione, della sostenibilità e della cooperazione.

Bibliografia consigliata

Solco è una società di servizi fondata nel 1989. Si occupa di formazione, consulenza e mercato del lavoro. Opera su tutto il territorio nazionale. I suoi principali clienti sono Pmi e grandi imprese, Pubbliche Amministrazioni, Parti Sociali ed Enti Bilaterali. Le nostre principali aree di intervento, consolidate nel corso di una lunga esperienza sul campo, sono:

– Formazione continua
– Formazione obbligatoria e apprendistato
– Fondi Interprofessionali
– Servizi per il mercato del Lavoro
– Ricerca, selezione e ricollocazione professionale
– Pari Opportunità
– Assistenza tecnica alla PA per l’attuazione di programmi cofinanziati dai Fondi Strutturali
– Consulenza alle Parti Sociali

site -linkedin -facebok -twitter