indagine annuale sull'occupazione

Indagine annuale sull’occupazione e sugli sviluppi sociali 2015

Dall’indagine Occupazione e sviluppi sociali in Europa (Employment and Social Developments in Europe – ESDE) emerge che nonostante i recenti segnali di ripresa, esista ancora una marcata disparità tra gli Stati membri UE sia in termini di crescita economica che di occupazione.

Nella pubblicazione Employment and Social Developments in Europe 2015 vengono affrontate una lunga serie di questioni:

  • come favorire l’imprenditorialità ed il lavoro autonomo per la creazione di occupazione;
  • come può la legislazione supportare la creazione di posti di lavoro;
  • come migliorare il lavoro e l’efficienza del mercato;
  • quali azioni sono necessarie per contrastare che la disoccupazione temporanea si trasformi in disoccupazione di lungo termine e/o permanente;
  • la mobilità e la migrazione: quali sfide e quali opportunità;
  • come il dialogo sociale sia necessario per un buon funzionamento del mercato;
  • quali sono le nuove competenze necessarie per lo sviluppo nella UE e come supportarle;
  • quali politiche sociali sono necessarie per supportare il prolungamento della vita lavorativa e l’occupazione femminile;
  • come si rende neccessario un maggior coinvolgimento delle parti sociali per lo sviluppo delle politiche occupazionali

Buona lettura

Relazione ESDE 2015
Employment and Social Developments in Europe 2015

Sorgente: Catalogo delle pubblicazioni – Occupazione, affari sociali e inclusione – Commissione europea