afa estiva smart working

Soluzioni per HR

Afa estiva? Lo Smart Working può aiutarti a combatterla!

di Martina Tattini – Cezanne HR

 


afa estiva smart workingTelegiornali, social network, riviste, conversazioni da bar… Tutti nell’ultimo periodo parlano dell’ondata di caldo che affligge l’Italia.

È inutile fare finta di niente, l’ambiente che ci circonda condiziona il nostro modo di lavorare ed i livelli di produttività.

Non è un caso che nei mesi estivi gli uffici si svuotino progressivamente: non si tratta solo di persone che vanno in ferie, molti si prendono permessi e giorni d’assenza perché da giugno in poi non sanno come gestire i figli, o perché l’autobus affollato che di solito usano per andare in ufficio riduce le corse giornaliere.

Certo per chi non ha l’aria condizionata a casa, il luogo di lavoro può rivelarsi una felice pausa dall’afa.

Ma per chi invece possiede una casa dotata di tutti i comfort e preferirebbe non muoversi? Chi ha la moglie al mare con i figli ed è rimasto in città senza macchina? Chi solitamente raggiunge l’ufficio in bici, ma ha troppo caldo per farlo?

Servizi Gestione del personale

Ecco che viene in nostro soccorso lo Smart Working!

Le modalità lavorative sono cambiate a velocità incredibili negli ultimi anni, grazie soprattutto agli sviluppi della tecnologia.

Moderni sistemi per la Gestione delle Risorse Umane consentono a chiunque di accedere ai dati necessari da qualunque luogo ed in qualunque momento, utilizzando il device più comodo: Pc, smartphone o tablet, serve solo una connessione internet.

Il nesso con un approccio al lavoro più smart è subito evidente: non c’è nessuna ragione per recarmi in ufficio se tutto il mio team è assente. Potrò lavorare con loro senza muovermi da casa.

O addirittura potrò prendere in considerazione di farlo dalla piscina o perché no, da una casetta al mare… il Cloud consente di accedere al software HR sempre ed ovunque.

Un approccio di questo tipo ai mesi estivi ha un impatto notevole su diversi aspetti della vita aziendale: i dipendenti sentiranno una maggiore libertà di organizzare le proprie giornate, saranno motivati a dimostrare che la fiducia riposta nelle loro capacità organizzative è ben riposta, con benefici per la produttività aziendale.

Diverse persone magari in questo modo sceglieranno di ridurre le ferie di qualche giorno, soddisfatte di poter lavorare da casa: un compromesso che gli consentirà di riposare e ridurre lo stress continuando a svolgere le attività necessarie.

Se questa modalità di lavoro verrà applicata in modo efficiente vi consentirà nel caso lo desideriate, di non sospendere l’attività lavorativa nemmeno un giorno: non faticherete a trovare alcuni dipendenti che messi nella condizione di lavorare secondo le modalità a loro più confacenti, si renderanno disponibili per presidiare le richieste urgenti che potrebbero arrivare nel periodo di chiusura.

Bibliografia consigliata

Cezanne HR
Con sede centrale a Londra, Cezanne HR fornisce un innovativo software cloud-based per la gestione risorse umane utilizzato da migliaia di utenti in più di 30 Paesi. Amministrazione dei dati, gestione ferie e assenze, pianificazione della formazione e valutazione di competenze ed obiettivi, reportistica sulla forza lavoro e comunicazione aziendale, tutte le funzionalità necessarie per gestire le HR in modo semplice ed efficiente, sfruttando appieno i benefici del cloud. Cezanne HR è presente in Italia con una sede a Bologna e una rete di partner per supportare al meglio i propri clienti su tutto il territorio nazionale.
Website