I Finanziamenti per la Formazione Continua

I Finanziamenti per la Formazione Continua

Caratteristiche dei percorsi formativi a seconda di chi eroga il finanziamento

di Solco

Il rapporto Isfol sulla Formazione Continua 2014-2015, dedica una parte agli attori del sistema formazione dei lavoratori e delle imprese:

I Finanziamenti per la Formazione ContinuaI FONDI INTERPROFESSIONALI

Gli ultimi dati del 2015 confermano il progressivo interesse nell’adesione ai fondi (1,190 milioni di imprese). Le microimprese rappresentano l’84,1% delle adesioni, mentre le grandi imprese solo l’0,4%.

La maggior parte dei Fondi ha caratteristiche intersettoriali, questo fatto rende difficile finanziare piani formativi pluri-aziendali, perché di solito sono interventi più specialistici. Per questo motivo la proposta formativa è su ambiti trasversali e intersettoriali o sull’assolvimento di obblighi di legge.

SOSTEGNO DELLE REGIONI

Il finanziamento da parte delle regioni è stato indirizzato a programmi di formazione continua per l’aggiornamento e la riqualificazione, sostenere il reddito di lavoratori disoccupati o a rischi di esclusione del mercato del lavoro.

Durante il 2015, si è continuato ad utilizzare congiuntamente, le risorse regionali e le risorse del Fondo Sociale Europeo, per il finanziamento di progetti formativi:

  • presentati dalle imprese basandosi su accordi contrattuali come riduzione dell’orario di lavoro;
  • presentati dai singoli lavoratori.

Le Regioni hanno utilizzato le risorse per erogare i voucher individuali, che servono a finanziare le richieste dei lavoratori. Essi hanno anche finanziato progetti di anni precedenti che erano approvato ma non erano stati erogati per esaurimento delle risorse.

Richiedi servizi HR

FONDO SOCIALE EUROPEO

La priorità di intervento del FSE 2007-2013 era quella di migliorare l’adattabilità dei lavoratori e delle imprese a rendere il mercato del lavoro più flessibile. Principalmente sono stati erogati interventi formativi specifici finanziati per occupati.

Le attività erano rivolte a favorire il miglioramento delle qualifiche e delle competenze dei lavoratori. In questo modo i lavoratori meno qualificati e più anziani hanno partecipato a interventi per potenziare le loro competenze e riqualificarli professionalmente con capacità tecniche.

Bibliografia consigliata


Solco Srl

Solco Srl è una società di servizi fondata nel 1989. Si occupa di formazione, consulenza e mercato del lavoro. Opera su tutto il territorio nazionale, con una maggiore concentrazione nel Lazio e nel Mezzogiorno. I suoi principali clienti sono Pmi e grandi imprese, Pubbliche Amministrazioni, Parti Sociali ed Enti Bilaterali.

Le nostre principali aree di intervento, consolidate nel corso di una lunga esperienza sul campo, sono:

  • Formazione continua
  • Formazione obbligatoria e apprendistato
  • Fondi Interprofessionali
  • Servizi per il mercato del Lavoro
  • Ricerca, selezione e ricollocazione professionale
  • Pari Opportunità
  • Assistenza tecnica alla PA per l’attuazione di programmi cofinanziati dai Fondi Strutturali
  • Consulenza alle Parti Sociali

Solco è in grado di progettare piani formativi aziendali, territoriali o settoriali attivando le risorse che i Fondi emanano con regolarità, offrendo alle aziende l’opportunità di utilizzare quelle risorse che spesso ignorano di possedere o che non sono in grado di spendere.

site -linkedin -facebok -twitter 8201