atteggiamento mentale positivo

Soluzioni per HR

L’importanza di mantenere un atteggiamento mentale positivo

di Risorse Umane HRatteggiamento mentale positivo

L’abitudine a fare sempre di più di quanto richiesto è considerata una delle più grandi attitudini per raggiungere il successo.

Soprattutto negli ambienti privati, i dipendenti operosi e dinamici vengono subito notati ed ottengono più facilmente promozioni ed hanno maggiore possibilità di fare carriera.

Questi individui, per poter raggiungere i loro obiettivi o comunque per avere soddisfazione per il compimento delle loro azioni quotidiane, impiegano tutte le loro energie, senza risparmi di sorta.

Questo comporta il raggiungimento di due risultati immediati:

il primo è quello che le loro capacità migliorano gradualmente, giorno dopo giorno poiché dando il massimo, arrivano ogni volta al limite, e questo tenderà sempre ad innalzarsi;

il secondo è dato dalla soddisfazione che ne ricavano dall’aver fatto qualcosa impiegando il massimo delle loro capacità, anche se non ne traggono un riconoscimento immediato da parte di altri.

Quello che accomuna queste persone è il loro atteggiamento mentale positivo.

Per contro, alcuni individui svolgono il loro lavoro giusto quanto basta per non essere licenziati o per riuscire a pagare le tasse, vivono una vita noiosa e frustrante con problemi che li affliggono quotidianamente e spesso cadono in malattia.

Considerando le malattie psicosomatiche, la psicologia evidenzia infatti proprio questi conflitti.

Un problema che nasce dalla psiche, dai pensieri dell’individuo, poi si somatizza, cioè si trasferisce sul corpo. Ciò vuol dire che inconsciamente la persona “vuole” ammalarsi anche se consciamente non se ne rende conto e nemmeno lo crede possibile.

Quello che accomuna queste persone è il loro atteggiamento mentale negativo.

Un errato uso del pensiero porta ad impantanarsi in difficoltà e complicazioni, attribuendo ai propri problemi un’importanza maggiore del dovuto: alcuni sono abituati a vederli addirittura come qualcosa di insormontabile.

Servizi Gestione del personale

Ma cosa bisogna fare per ottenere un atteggiamento mentale positivo?

Siamo abituati a pensare che solo dalle cose difficili si possono ottenere dei risultati importanti e, di conseguenza, rivolgiamo la nostra attenzione verso mete che con poca probabilità saremo in grado di raggiungere, aumentando così il nostro senso di frustrazione.

Partire invece da piccoli obiettivi, magari ambiziosi ma raggiungibili e portarli a termine, può incrementare significativamente la nostra auto-stima; essere più flessibili nel valutare le singole situazioni che ci troviamo ad affrontare e mettere sempre in discussione il nostro “solito” punto di vista di fronte alle difficoltà.

Evitare poi di focalizzare i pensieri solamente sugli aspetti negativi, ma rivolgerli invece verso tutte quelle cose, a volte molto semplici, che possono farci tornare subito l’entusiasmo e strapparci un sorriso.

Lettura consigliata: Il successo attraverso l’atteggiamento mentale positivo

 

RisorseUmane-HR.it
Un progetto dedicato a chi si occupa di Risorse Umane
RisorseUmane-HR.it è un progetto dedicato a chi opera nel settore delle Risorse Umane. Divulga contenuti informativi che gli pervengono dagli stessi visitatori e offre servizi online che favoriscono lo scambio di conoscenze e la creazione di relazioni. Con oltre 50.000 pagine visualizzate ogni mese, RisorseUmane-HR.it è ad oggi uno dei portali di settore più visitati in Italia. Un punto d’incontro esclusivo per Responsabili del Personale, Formatori, Consulenti, Persone che operano nel settore delle Risorse Umane e che sanno che per crescere è necessario uno scambio di informazioni.